Istruzione Professionale a Gorizia : ISTITUTO PROFESSIONALE STATALE "R.M. COSSAR - LEONARDO da VINCI" - GORIZIA
ISTITUTO PROFESSIONALE STATALE "R.M. COSSAR - LEONARDO da VINCI" - GORIZIA 
News

Terminato il 1 giorno degli esami di Maturità

Viale Virgilio, 2 - GORIZIA - tel: 0481/533175 * E-mail: gois00300t@goiss.it * E-mail: gois00300t@istruzione.it * Pec: gois00300t@pec.istruzione.it

Dal 2 giugno 2015 entra in vigore la COOKIE LAW. (UE Cookie Law - G.U. n.126 del 3 giugno 2014). Il Garante per la Protezione dei dati Personali ha pubblicato il provvedimento n. 229 inerente la “individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”.

Questo sito utilizza i cookies tecnici  per migliorare la tua esperienza di navigazione. Siamo sicuri di avere il tuo consenso, se così non fosse puoi disattivarli come indicato dall' Informativa sui cookies. Continuando a visitare il sito acconsenti implicitamente all'uso dei cookies

Dirigente Scolastico: dott. Marco Fragiacomo *E-mail: marco.fragiacomo@goiss.it*

classeviva      segreteria_digitale   albo_news    trasparenza    Comunicati             

PON 

Istruzione Professionale a Gorizia

Dal 2 giugno 2015 entra in vigore la COOKIE LAW. (UE Cookie Law - G.U. n.126 del 3 giugno 2014). Il Garante per la Protezione dei dati Personali ha pubblicato il provvedimento n. 229 inerente la “individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”.

Questo sito utilizza i cookies tecnici  per migliorare la tua esperienza di navigazione. Siamo sicuri di avere il tuo consenso, se così non fosse puoi disattivarli come indicato dall' Informativa sui cookies. Continuando a visitare il sito acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.

 friuli

stemmagoLa provincia di Gorizia, ultima propaggine del territorio italiano, e' da sempre punto cruciale di trame di rapporti culturali ed economici con l'Est e l'Europa Balcanica. Significatici sono gli incentivi economici strutturali previsti, a livello italiano ed europeo, per favorire lo sviluppo di iniziative tese a consolidare il ruolo della provincia, e di Gorizia in particolare, come crocevia dei rapporti con i paesi dell'est. Negli anni Novanta il tessuto economico ha visto un decremento del comparto del commercio, del credito, dei trasporti, mentre e' notevolmente aumentato il settore "altri servizi".  

Il settore industriale ha risentito negativamente della crisi dell'attività tessile e siderurgica, ma sostanzialmente il settore denota una tenuta, grazie al proliferare di piccolissime e piccole aziende, supportate anche da strumenti agevolativi.

L'Istruzione Professionale è presente nella città di Gorizia da circa settanta anni. Ha la finalità di preparare dei giovani in grado d'inserirsi in modo consapevole, propositivo, autonomo nella società, idonei alle esigenze del mondo del lavoro e perciò dotati di qualificazione specifica e d'abilità culturali atte all'uso degli strumenti conoscitivi e trasformativi della realtà quotidiana.

 LA STORIA DELL'ISTITUTO

 

cosslogoLa Pubblica Scuola di Commercio nacque il 4 novembre 1904. Il 6 novembre 1907 si diede inizio al primo anno scolastico della Pubblica Scuola di Commercio di Gorizia. Nell'anno scolastico 1921/1922, la scuola passò sotto il controllo del Ministero dell'Economia Nazionale, finché venne pronunciata la regificazione con Regio Decreto del 20/08/1923 n. 2451. La Scuola Pubblica di Commercio divenne così Ente autonomo con personalità giuridica propria, alle dipendenze del Ministero dell'Economia Nazionale, con il nome di Regia Scuola Commerciale. Dal 1° luglio 1925 la Scuola subì un'ulteriore trasformazione in Regio Istituto Commerciale con annessa Scuola Commerciale. Con l'anno scolastico 1933/1934 l'Istituto Commerciale assunse la denominazione di Istituto Tecnico Commerciale Mercantile, mentre la Regia Scuola Commerciale si trasformò in Regia Scuola Tecnica Commerciale.
Nel 1961 la Scuola Tecnica cambiava nome e si trasformava in Istituto Professionale di Stato per il Commercio (D.P.R. n. 1919 del 30/09/1961). Soppresso il corso di "Perito aziendale e corrispondente in Lingue estere", l'Istituto Professionale ricercò una sua collocazione nel panorama scolastico provinciale tenendo conto delle esigenze che provenivano dal settore economico della città e della provincia. Nell'anno della sua costituzione, il 1961, l'Istituto Professionale contava 155 iscritti, tutti al corso per "Segretario d'Azienda". Dieci anni più tardi, gli indirizzi di qualifica erano tre: "Addetto alla Segreteria d'Azienda", "Addetto alla Contabilità d'Azienda" e "Addetto alle Aziende di Spedizione e Trasporti". Nel 1972 veniva istituito il corso post qualifica per "Operatore Commerciale". Il nuovo indirizzo riprendeva ed ampliava i programmi del corso per "Addetto alle Aziende di Spedizione e Trasporti" che, con l'anno scolastico 1973/1974 veniva soppresso.
Nel 1974 il Ministero aggregò all'istituto la sezione "Assistente per l'Infanzia" e "Figurinista" (quest'ultima specializzazione cessò, per mancanza di iscritti, con la fine dell'anno scolastico 1975/1976).
Nell'anno scolastico 1976/1977 venne istituito il biennio post qualifica "Assistente per le Comunità Infantili", che completava l'indirizzo di studi con i diplomi di maturità.
Il 12 dicembre 1987 l'istituto, trasferitosi dalla vecchia sede di Largo Culiat al nuovo edificio di Via dei Grabizio, venne intitolato a "Ranieri Mario Cossar", Goriziano illustre, storico, etnografo, filologo e cultore d'arte.
Nell'anno scolastico 1999/2000, a seguito del piano di dimensionamento adottato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, vengono accorpati in un unico polo professionale il "Cossar" con il "da Vinci" e la sede trasferita presso il ristrutturato plesso del "da Vinci" in Viale Virgilio.daVINCI

Il "Leonardo da Vinci" è presente in Gorizia già dagli anni Venti come Scuola Tecnica Industriale per si è poi trasformato in Istituto professionale negli anni Cinquanta.
Negli anni scolastici dal 1936 al 1950 la segreteria e la presidenza (preside Ing. Baldocchi) erano situate in un edificio di Via della Croce. Erano funzionanti le officine. I corsi attivati erano i seguenti: Scuola di Avviamento Industriale Maschile (triennale); Scuola di Avviamento Femminile (triennale); Scuola Tecnica Industriale Maschile (biennale); Scuola Professionale Femminile (biennale).
Nell'anno scolastico
1960/1961 la Scuola Tecnica Industriale Maschile diventa Istituto Professionale Statale (triennale) e la Scuola Professionale Femminile diventa Istituto Tecnico Femminile (quinquennale).
L'edificio di Viale Virgilio è stato inaugurato nel dicembre 1954 su progetto del dott. ing. Marcello Baldocchi e perfezionamento particolari e direzione dei lavori a cura del dott. Ing. Arturo Glessi.
Nell'anno scolastico 1961/1962 è iniziato a funzionare, sotto l'egida del Consorzio, il 1° corso di Istituto Professionale per Ufficiali Radiotelegrafisti di Bordo, presso la sede coordinata di Grado, dove successivamente sono stati attivati anche i corsi di qualifica per Padrone Marittimo e Meccanico Navale e quello post qualifica di Tecnico delle Telecomunicazioni Marittime, all'inizio degli anni Ottanta. La sede di Cormons, attiva negli anni Settanta con i corsi triennali per Congegnatori Meccanici, negli anni Ottanta ha funzionato con la sezione per Addetti Manutenzione di Unità Elaborazione Elettronica, e parallelamente è passata sotto la direzione goriziana dal 1990 al 1995 la sede coordinata "Emilio Ceriani" di Monfalcone. Nella sede centrale di Gorizia negli anni Settanta, ai corsi triennali tradizionali di Meccanico Tornitore ed Elettromeccanico venne affiancato quello per Montatori e Riparatori apparecchi Radio- TV ed a metà degli anni Ottanta sono stati introdotti i bienni pos qualifica per Tecnico delle Industrie Meccaniche e Tecnico delle Industrie Elettriche - Elettroniche.
La sede di Grado divenne autonoma, come Istituto Marinaro "Amerigo Vespucci" dal 1985 al 1994, poi passando nuovamente sotto la direzione goriziana nell'anno scolastico 1994/1995 e poi essere parte integrante del polo professionale monfalconese.
Negli anni Novanta, dopo un lungo lavoro di demolizione e ricostruzione del plesso dei reparti di lavorazione, sono stati riconsegnati i nuovi locali delle Officine, con annessi palestra, magazzino e sala mensa.
Dall'anno scolastico 1999/2000, dopo lavori di ristrutturazione ed adeguamento alle nuove normative di sicurezza, a seguito del piano di dimensionamento adottato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, vengono accorpati in un unico polo professionale il "Cossar" con il "L. da Vinci".

22/10/2018 14:43:01 - C.Pubbliche - Circ. n. 70 Progetto "STRADAMICA" intervento formativo 4°AS, 4°AMO, 4°AE
22/10/2018 14:40:06 - C.I. - Circ. n. 69 Elezioni organi collegiali - presenza coordinatori di classe alle assemblee elettorali dei genitori.
22/10/2018 14:37:31 - C.Pubbliche - Circ. n. 68 Elezioni organi collegiali - modifIca orario classe 4AE
18/10/2018 13:13:34 - C.I. - Circ. n. 66 Corso aggiornamento "alternanza scuola-lavoro: strumenti per orientare gli studenti"
18/10/2018 13:10:00 - C.Pubbliche - Circ. n. 65 assemblee elettorali
15/10/2018 14:17:25 - C.I. - Circ. n. 62 Elenco docenti disciplinari assegnati alle classi per i Consigli di Classe
15/10/2018 14:15:17 - C.I. - Circ. n. 61 Consultazione fascicoli riservati allievi
15/10/2018 13:09:02 - C.I. - Circ. n. 60 Prima fase del Progetto Erasmus + KA1 con le Berufsbildenden Schulen Cadenberge (Germania) e la nostra scuola - dal 16 al 25/10/2018
13/10/2018 13:55:44 - C.Pubbliche - Circ. n. 59 Assegnazione e consegna Borse di Merito Casa di Giò
13/10/2018 13:50:00 - C.I. - Circ. n. 58 Modalità e indicazioni per richieste di viaggi, visite d’istruzione e uscite didattiche – a.S. 2018/2019
12/10/2018 14:29:44 - C.Pubbliche - Circ. n. 57 Progetto "Scuola e territorio" avvio attività
11/10/2018 13:29:51 - C.Pubbliche - Circ. n. 55 Corsi teorici di ASL scelti dal Catalogo Regionale dell'Offerta Orientativa 4SS - 5SS
11/10/2018 13:26:33 - C.Pubbliche - Circ. n. 54 Corsi teorici di ASL scelti dal Catalogo Regionale dell'Offerta Formativa 3AE- 4AE
9/10/2018 9:14:45 - C.I. - Circ. n. 48 Disposizioni generali docenti ATA visite viaggi uscite didattiche e al
8/10/2018 9:50:00 - C.I. - Circ. n. 48 Disposiizioni generali per docenti e ATA accompagnatori di visite guidate, viaggi d'istruzione e uscite didattiche delberate dagli Organi Collegiali e inserite nel PTOF. Regolamento visite e viaggi d'istruzione 2018/2019 approvato dal C.D
4/10/2018 10:30:00 - C.I. - Circ. n. 47 Elezioni degli organi collegiali: informazioni per i genitori e studenti
4/10/2018 10:30:00 - C.I. - Circ. n. 46 Nuovo utilizzo della posta elettronica
3/10/2018 15:05:22 - C.I. - Circ. n. 45 Richiesta di disponibilità al personale interno per incarico RSPP
3/10/2018 9:40:00 - C.I. - Circ. n. 44 Invito presentazione progetti per l'anno scolastico 2018/2019
2/10/2018 11:04:28 - C.Pubbliche - Circ. n. 43 Incontro genitori corsi Manutenzione e IeFP con DS
2/10/2018 10:58:45 - C.I. - Circ. n. 42 Convocazione docenti riunioni Dipartimenti: calendario e ordine del giorno
1/10/2018 13:10:00 - C.Pubbliche - Circ. n. 41 Elezioni scolastiche a.s. 2018/2019 - Deposito elenchi elettori
1/10/2018 13:10:00 - C.Pubbliche - Circ. n. 40 elezione dei rappresentanti degli studenti nei Consigli di Classe e nella Consulta Provinciale degli Studenti
1/10/2018 13:00:00 - C.Pubbliche - Circ. n. 39 FAHM EVENT di Trivignano Udinese 07/10/2018
1/10/2018 13:00:00 - C.Pubbliche - Circ. n. 38 avvio del progetto "Manualità creativa con il diversamente abile" - comunicazione date classe 2^ AS
1/10/2018 13:00:00 - C.Pubbliche - Circ. n. 37 avvio del progetto "Manualità creativa con il diversamente abile" - comunicazione date classe 1^AS
1/10/2018 11:30:00 - C.I. - Circ. n. 34 Convocazione riunione CTS per riconoscimento crediti in ingresso al percorso Formazione professionale ai sensi dell'Accordo sancito in Conferenza Unificata del 28 ottobre 2004 - classe 3MFP
28/9/2018 9:30:00 - C.I. - Circ. n. 30 Assemblea sindacale in orario di servizio
27/9/2018 12:28:41 - C.I. - Circ. n. 29 Conferma avvio corso di formazione “A.S.L….per il tutor scolastico” e modifica terza data
27/9/2018 12:20:00 - C.Pubbliche - Circ. n. 28 Prova d'esame sloveno
Sede di Viale VIRGILIO, 2 - GORIZIA
orario di apertuta al pubblico:
  • Lunedì-martedì-giovedì-venerdi-sabato 
dalle ore10.30  alle ore 12.00 
  • Mercoledì  pomeriggio
 dalle ore 15.30 alle ore 17.30
Nei giorni di sospensione dell'attività didattica, il mercoledì pomeriggio la segreteria resterà chiusa al pubblico.

Centralino telefonico  0481/533175
dal lunedì al sabato:
  • dalle   8.00  alle ore 10.00 
  • dalle 12.30  alle ore 14.00 
Servizi On Line
Orario Lezioni
Progetti
Benessere e Salute a.s. 2017/18
Progetto "WHAT'S UP"
Partner Fondazione CARIGO
  • Interventi Esperti Esterni

Partner C.R.I.

 Tematiche:
  • Malattie sessualmente trasmissibili
  • Educazione Alimentare
  • Dipendenze
Piano P.N.S.D

Il Piano nazionale scuola Digitale (PNSD) (D.M. n.851 del 27/10/2015) si pone nell’ottica “di scuola non più unicamente trasmissiva e di scuola aperta e inclusiva in una società che cambia”.

DOCUMENTO DI ATTUAZIONE

P.N.S.D. dell'Istituto PDF

Regolamenti
facebook

R.M. COSSAR-L.da VINCI

FACEBOOK

Foto Notizie Eventi ecc

DECERTIFICAZIONE

A seguito dell'entrata in vigore della legge di stabilità (L. 183/2011), dal 1° gennaio 2012, agli uffici pubblici è vietato rilasciare certificati per provare stati, fatti e qualità personali da esibire ad altre pubbliche amministrazioni ed ai privati gestori di pubblici servizi (art. 40, D.P.R. 445/2000). Pertanto a far data dal 1° gennaio 2012, il cittadino può richiedere certificati che attestino il suo stato o il possesso di certi requisiti, ma questi certificati non possono e non devono essere consegnati ad altri uffizi pubblici; essi servono solo per attestare stati o fatti ai privati.

Il cittadino per dimostrare alla P.A. il possesso dei richiesti requisiti deve semplicemente rendere o produrre una autocertificazione; se necessario il cittadino deve indicare elementi idonei a individuare l’ufficio pubblico presso cui si trovano le informazioni e i dati. La P.A. deve mettere a disposizione del cittadino i moduli per l’autocertificazione. 

Mod. Richiesta certificati scolastici PDF 

Appena saranno pronti i DIPLOMI DI MATURITA',
verrà inviata una comunicazione scritta a casa a tutti gli alunni diplomati.
A.I.D.- DSA
LOGO DSA
Presidente dell'AID_Gorizia:
Sig.ra Daniela PADOVAN
Docente Referente:
Prof.ssa Roberta VIOTTO
CODE QR

QR SCHOOL