Descrizione corso

Nel corso del quinquennio vengono acquisite competenze specifiche utili a:

  • Conoscere l’intero processo creativo, tecnico e realizzativo dei capi di abbigliamento;
  • Conoscere le varie tipologie di materiali e sfrutta al meglio le loro caratteristiche;
  • Applicare le procedure che disciplinano i processi produttivi tessili-sartoriali, nel rispetto della normativa sulla sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro e sulla tutela dell’ambiente e del territorio;
  • Selezionare e gestisce i processi di produzione in rapporto ai materiali e alle tecnologie specifiche;
  • Conoscere la realtà artigiana e produttiva del territorio;
  • Innovare e valorizzare sotto il profilo creativo, tecnico e realizzativo le produzioni tradizionali del territorio;
  • Intervenire nelle varie fasi del processo produttivo, mantenendone la visione sistemica;
  • Conoscere gli strumenti gestionali nell'elaborazione, diffusione e commercializzazione dei prodotti artigianali.

Al termine del quinquennio il diplomato in “Produzioni tessili e Sartoriali; Industria e artigianato per il made in Italy” trova impiego in negozi di abbigliamento; laboratori Artigianali; sartorie artigianali, industriali e teatrali; uffici stile; insegnante tecnico pratico negli Istituti Professionali.

 

Il diplomato in “Produzioni tessili e Sartoriali; Industria e artigianato per il made in Italy” può accedere a qualsiasi corso di laurea ed in particolare: Accademia di Belle Arti con Indirizzo Moda; Fashion Design e modellista; Modellista abbigliamento; Modellista Cad e Cad avanzato; Communication Design; Fashion Marketing; Designe della moda e arti multimediali - curriculum design della moda; Fashion editor, Styling & Art communicator.