Installatore di impianti di automazione industriale

Il TECNICO PER L’AUTOMAZIONE INDUSTRIALE interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito, e delle specifiche assegnate, contribuendo - in rapporto ai diversi ambiti di esercizio - al presidio del processo di automazione industriale attraverso la partecipazione all’individuazione delle risorse strumentali e tecnologiche, la predisposizione e l’organizzazione operativa delle lavorazioni, l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, il monitoraggio e la valutazione del risultato, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri. La formazione tecnica nell’utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate gli consente di svolgere attività nell’ambito della progettazione e dimensionamento del sistema e/o dell'impianto, dello sviluppo del software di comando e controllo, attinenti l'installazione del sistema e/o della loro componentistica meccanica, elettrica, fluidica, la taratura e regolazione dei singoli elementi e del sistema automatizzato nel suo complesso.

Competenze professionali della figura in uscita:

• Progettazione di impianti di automazione industriale

• Programmazione di impianti di automazione industriale

• Installazione di impianti elettrici ed elettronici per l’automazione industriale

• Installazione di sistemi fluidici per l’automazione industriale

• Verifica delle installazioni elettriche, elettroniche e fluidiche

• Manutenzione di impianti elettrici

Sbocchi professionali:

Professioni NUP/ISTAT correlate:

• Installatori e riparatori di impianti elettrici industriali

• Assemblatori e cablatori di apparecchiature elettriche

Attvità economiche di riferimento (ATECO 2007/ISTAT):

• Fabbricazione di apparecchiature fluidodinamiche

• Fabbricazione di altre macchine e apparecchi di sollevamento e movimentazione

• Fabbricazione di macchine automatiche per la dosatura, la confezione e per l'imballaggio (incluse parti e accessori)

• Fabbricazione di macchine per l'industria alimentare, delle bevande e del tabacco (incluse parti e accessori)

• Fabbricazione di robot industriali per usi molteplici (incluse parti e accessori)