Sondaggio sulle esperienze di cooperazione nella formazione professionale tra Germania e Italia

Durante l'anno scolastico i docenti che hanno promosso e partecipato allo scambio culturale con la scuola di Cadenberge nell'ambito del progetto Erasmus+, sono stati contattati dall'Istituto di Ricerca Apollis di Bolzano per un'intervista relativa a tale collaborazione.
L'indagine è una componente importante dello studio scientifico "Reti di partenariato e di cooperazione nel campo della formazione professionale fra Italia e Germania - Soggetti coinvolti, stato dell’arte e potenzialità di sviluppo". Al fine di identificare i potenziali e le opportunità, ma anche le sfide e gli ostacoli nei progetti di cooperazione. Per il futuro della cooperazione tra i due paesi, un importante valore aggiunto sarà quello di identificare condizioni quadro promettenti per la progettazione di partenariati di apprendimento, progetti di scambio e simili, così come le aree d’intervento per lo sviluppo strategico e il supporto di partenariati e cooperazioni nel campo della formazione professionale fra l’Italia e la Germania.

Lo studio è un'iniziativa congiunta degli attori della cooperazione governativa bilaterale sull'istruzione e la formazione professionale tra Germania e Italia. L'attuazione è effettuata da apollis per conto del GOVET ed è strettamente accompagnata da un comitato di esperti del gruppo di lavoro bilaterale, tra cui il MI, ANPAL, AHK e Goethe-Institut.

Al seguente link sono disponibili i risultati intermedi della ricerca.